Ср, 22.11.2017, 1:59 PM
Приветствую Вас Гость | RSS
 
A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L  M  N  O  P  Q  R  S  T  U  V  W  X  Y  Z
Главная Описания лекарств - инструкцииРегистрацияВход
Меню сайта
Категории раздела
KONAKION OS GTT 2,5ML 2KONAKION INIET 3F 1ML 10MG ML
KONAKION 20CPR RIV MAST 10MGКеппра 60 таблеток 500 мг
Kalymin® 60 N (Калимин 60 Н) таблетки 60мг №100Кеппра р-р оральный 100 мг/мл фл. 300 мл №1
Статистика
Главная » Файлы » K » KONAKION 20CPR RIV MAST 10MG

KONAKION 20CPR RIV MAST 10MG
25.01.2009, 2:10 PM

KONAKION 20CPR RIV MAST 10MG

 Scheda tecnica di KONAKION 20CPR RIV MAST 10MG

Principio attivo FITOMENADIONE

Gruppo terapeutico VITAMINA K ED ALTRI EMOSTATICI

Tipo prodotto FARMACO ETICO Regime S.S.N. CONCEDIB.ESENTE

Classe A Tipo Ricetta RR - RIPETIBILE

Forma Farm. COMPRESSE RIVESTITE Contenitore BLISTER OPACO

Validitа 36 MESI Data Commerc.

Prezzo 00,00 Euro A.T.C. B02BA01

Glutine Il prodotto non contiene glutine

Produttore ROCHE SpA

Nota CUF nota cuf non prevista


KONAKION 20CPR RIV MAST 10MG

 Monografia di KONAKION 20CPR RIV MAST 10MG

  
  CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
  Antiemorragico.

  INDICAZIONI
  Emorragie o pericolo di emorragie da "ipoprotrombinemia" (deficit di f
  attori della coagulazione II, VII, IX e X) fisiologica nel neonato, pr
  ovocata da iperdosaggio di anticoagulanti dicumarolici, dalla loro ass
  ociazione con fenilbutazone, da un'ipovitaminosi K di varia origine (i
  ttero da occlusione, affezioni epatiche o intestinali, trattamenti pro
  lungati con antibiotici, sulfamidici, salicilati).

  CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
  E' controindicato nei casi di ipersensibilita' gia' nota verso il prod
  otto o verso qualcuno degli eccipienti.

  POSOLOGIA
  Via orale o i.m. Iniezione e.v. lenta solo in caso di pericolose emorr
  agie da anticoagulanti di tipo dicumarolico. Dosi singole superiori a
  mg 20 o dosi totali superiori a mg 40 complicano il proseguimento dell
  a terapia anticoagulante senza risultare di alcun vantaggio. Modo di i
  mpiego del flacone contagocce: il contagocce posto nel collo del flaco
  ncino permette un dosaggio facile (1 goccia=mg 1 di vitamina K1). Tene
  re il flacone verticalmente, l'apertura in basso. Se la soluzione non
  scende immediatamente agitare leggermente e capovolgere piu' volte il
  flacone. Emorragie o pericolo di emorragie nei neonati: profilassi: mg
  1 (1 goccia) per via orale al neonato con la prima alimentazione (lat
  te) o mg 10-20 alla madre per via orale (1-2 compresse rivestite da ma
  sticare, 10-20 gocce) o per via i.m. (1-2 fiale da mg 10), da 48 a 2 o
  re al piu' tardi prima del parto. Trattamento: 1 mg/kg al neonato per
  via orale per 1-3 giorni. Pericolo di emorragie o emorragie dovute ad
  anticoagulanti ad azione dicumarolica: se il valore di Quick discende
  al di sotto dell'optimum terapeutico (per esempio al 10%) nel corso di
  trattamento con preparati ad azione dicumarolica, e' raccomandabile,
  anche in assenza di emorragie, farlo risalire al 15-25% rispetto alla
  norma somministrando, per via orale, 1-3 mg di vitamina K1 (=1-3 gocce
  ).In questi casi la crasi sanguigna e' talvolta piu' facilmente influe
  nzabile che non interrompendo il trattamento anticoagulante o riducend
  one le dosi. Emorragie leggere possono in generale essere dominate con
  dosi orali di mg 5 (5 gocce) o mg 10 (una compressa rivestita da mast
  icare o 10 gocce) di Konakion. Una seconda dose, eventualmente piu' fo
  rte, potra' essere data se il valore di Quick non e' risalito sufficie
  ntemente dopo 8-12 ore o se l'emorragia continua. Per via intramuscola
  re, va iniettato alle stesse dosi utilizzate per via orale. Il periodo
  di latenza necessario perche' si manifesti l'effetto in caso di iniez
  ione i.m. e' pressappoco il medesimo di quello dopo somministrazione o
  rale. In caso di emorragie gravi dovute ad anticoagulanti di tipo dicu
  marolico, si iniettano lentamente per via endovenosa mg 10 (al massimo
  mg 20) di vitamina K1 (=1-2 fiale). In generale il valore di Quick ri
  sale al livello terapeutico del 15-25% nelle 3-5 ore che seguono l'ini
  ezione, e le emorragie provocate dai preparati ad azione dicumarolica
  cessano. Se le circostanze lo esigono il trattamento con vitamina K1 p
  uo' essere completato da una trasfusione di sangue. Se un malato tratt
  ato con preparati ad azione dicumarolica deve essere operato, l'inibiz
  ione della coagulazione puo' essere neutralizzata con il Konakion, a m
  eno che l'intervento non richieda la protezione con anticoagulanti. Se
  il malato e' indirizzato ad altro medico, segnalare a quest'ultimo la
  prescrizione anteriore delle dosi del farmaco.

  AVVERTENZE
  La formazione di protrombina puo' avvenire in maniera insufficiente qu
  ando si trattano pazienti con gravi disfunzioni epatiche. Pertanto e'
  necessario un attento monitoraggio dei parametri della coagulazione do
  po somministrazione del prodotto. L'iniezione per via endovenosa va fa
  tta molto lentamente.

  INTERAZIONI
  Come tutte le sostanze antiemorragiche, la vitamina K1 puo' determinar
  e una temporanea resistenza ai farmaci anticoagulanti indiretti. I sal
  icilati e gli antibiotici, specie se somministrati a dosi elevate e pe
  r lunghi periodi, possono innalzare il fabbisogno di vitamina K1.

  EFFETTI INDESIDERATI
  Reazioni anche molto gravi si sono verificate dopo o durante la sommin
  istrazione di fitomenadione per via endovenosa: broncospasmo, cianosi,
  tachicardia, ipotensione; inoltre possono verificarsi alterazioni del
  gusto, vampate, sudorazione profusa. Pertanto la somministrazione end
  ovenosa dev'essere riservata ai casi in cui sia ritenuta indispensabil
  e. Altre reazioni collaterali sono: dolori nella sede dell'iniezione,
  prurito e, molto raramente, reazioni allergiche di tipo orticarioide.
  Negli adulti sono stati segnalati, dopo somministrazione di dosi parti
  colarmente elevate di vitamina K1 o analoghi, ritenzione di bromosulfo
  nftaleina e prolungamento del tempo di protrombina. Sebbene il farmaco
  abbia un margine di sicurezza maggiore di quello degli analoghi idros
  olubili della vitamina K, dosi eccessive di fitomenadione possono caus
  are nei neonati, e particolarmente nei prematuri, aumento della biliru
  binemia durante i primi giorni di vita. Apparentemente l'immaturita' e
  ' un fattore importante nella comparsa di reazioni tossiche dopo sommi
  nistrazione di vitamina K1 o analoghi, in quanto i nati a termine sono
  meno soggetti ad effetti collaterali. In soggetti predisposti possono
  manifestarsi reazioni di ipersensibilita'.

  GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
  Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto deve essere somministra
  to solo in caso di effettivanecessita', sotto il diretto controllo medico.
 
источник: www.paginesanitarie.com


Категория: KONAKION 20CPR RIV MAST 10MG | Добавил: evrofarm | Теги: Фитоменадион, Монодион, Конавит, Конакион, Мефитон
Просмотров: 4263 | Загрузок: 0 | Рейтинг: 3.8/4
Всего комментариев: 0
Добавлять комментарии могут только зарегистрированные пользователи.
[ Регистрация | Вход ]

8 495 960 18 37

Вход на сайт
Логин:
Пароль:
Оформить
Ваша корзина пуста
Поиск
Спецпредложения

Материалы сайта EvroFarm.su не являются публичной офертой и носят исключительно информационный характер.Инструкции, описания лекарств и болезней из материалов сайта - не являются рекомендацией к применению.Все назначения к применению тех или иных лекарств делает исключительно врач, - не занимайтесь самолечением.EvroFarm.su не продает лекарственные средства, но способствует приобретению и производит их экспресс доставку.

8 495 960 18 37
EvroFarm.su © 2009 - 2017 Логистика здоровья